CONSULTAZIONE " Arredamento da giardino » Plastica e giunco

Quanto sono buoni i mobili da giardino in plastica e polyrattan?

La plastica è il materiale più economico per i mobili da giardino. Negli ultimi anni, il materiale è stato ulteriormente sviluppato, motivo per cui ora assomiglia ad alcuni materiali naturali. Qui puoi scoprire cosa considerare quando scegli plastica e polyrattan per i tuoi mobili da giardino.

Mobili in plastica per il giardino

Nel corso degli anni, la reputazione dei mobili da giardino in plastica è migliorata. Ciò è dovuto principalmente al fatto che le plastiche utilizzate sono state ulteriormente sviluppate nel tempo e sono diventate più durevoli e resistenti. In effetti, probabilmente non troverai un set di mobili da giardino a un prezzo più conveniente. I mobili da esterno in plastica sono facili da curare, facili da riporre e oggigiorno anche durevoli. Tuttavia, la plastica utilizzata continua a destare preoccupazioni per la maggior parte delle persone.

Teak 95 mm, legno e design Simon Alber

Tanti nomi, una materia prima

I materiali più comunemente usati nei mobili da giardino in plastica ("plastica") sono interamente in plastica, polyrattan, polywood e textilene (R). In particolare, i mobili da giardino in plastica solida (es. polipropilene) ma anche i modelli in polyrattan e polywood sono ancora realizzati con olio fossile.

Mobili in polyrattan

Polyrattan è stato sviluppato per imitare a buon mercato il vero rattan, che consiste in fibre di legno della palma di rattan, e i mobili tradizionalmente realizzati con esso. Soprattutto quando si tratta di mobili da salotto, il polyratten nella sua versione piatta (flat ratten) è attualmente in voga. In realtà, tuttavia, il polyrattan è composto da olio minerale. Nella produzione del polywood, si cerca di conferire alla plastica risultante un aspetto simile al legno aggiungendo all'olio minerale utilizzato sostanze naturali come fibre di legno o canapa. Anche i mobili da giardino Polywood sono costituiti in gran parte da petrolio.

Mobili da giardino in polyrattan
sedia da giardino in plastica

Economico ma anche fragile

Grazie all'uso della plastica, i mobili da giardino in plastica sono relativamente economici, leggeri, resistenti alle intemperie e agli insetti e abbastanza durevoli. Tuttavia, possono riscaldarsi molto nelle calde giornate estive e sono molto sensibili al calore rispetto ad altri tessuti. A parte il polyrattan, le materie plastiche utilizzate tendono spesso a diventare fragili e sbiadirsi. Dovresti anche fare attenzione con alimenti e prodotti contenenti olio o grasso (ad es. creme solari), poiché le macchie che ne derivano spesso possono essere rimosse dalla plastica solo con difficoltà.

Coerente? Sfortunatamente no.

Soprattutto se l'aspetto della sostenibilità è importante per te, dovresti considerare se i mobili da giardino in plastica sono la scelta giusta per te. Le materie plastiche utilizzate non solo hanno un equilibrio climatico relativamente discutibile, ma nel tempo possono anche essere rilasciate microplastiche, che poi finiscono in natura. A causa della plastica utilizzata, di solito è necessario smaltire i mobili da giardino in plastica in un modo speciale e sono difficili o impossibili da riciclare in seguito. Se decidi di utilizzare mobili da giardino in plastica, puoi assicurarti che i mobili siano realizzati con plastica già riciclata.

contenuto

Qualità

miglior materiale
   plastica e rattan
   Legno
   Metallo
miglior legno
longevità
Dimensioni

cura e conservazione

Pulizia
macinare
morente
Lagerung

Origine

Sostenibilità
impronta ecologica

I nostri mobili da giardino

non disponibile
non disponibile

215,00